Prevenzione, cura e riabilitazione del paziente sono le aree d’intervento del Centro (che è sia “centro ortopedico Milano“, sia “centro osteopatico Milano“), tutte affrontate con la medesima attenzione e professionalità e con un approccio “globale” e “incruento”.

Presso il Centro, il disturbo motorio, la patologia, il trauma, vengono “contestualizzati” attraverso l’analisi complessiva dell’equilibrio psico-fisico della persona, e ponendo una speciale attenzione alla sensibilità e alla specificità del paziente.

Particolare enfasi viene data alla prevenzione, che viene considerata come fase cruciale per la salute dell’apparato neuromuscolare e scheletrico, in quanto “lettura precoce” dei segnali di possibili problematiche presenti o incombenti.

Sia nella fase di prevenzione sia in quella terapeutica, vengono utilizzati in modo mirato e selettivo la semeiotica medica e ortopedica unite alle indagini strumentali classiche (quali ad es. ecografia, Tac, risonanza magnetica, radiografia, elettromiografia), che vengono affiancati, in particolare, dalla valutazione osteopatica manuale di tutto il sistema muscolo-scheletrico e degli apparati corporei.

In sede di terapia il paziente viene orientato, solo in casi strettamente necessari, verso l’intervento chirurgico o verso l’ausilio di supporti coadiuvanti e protesici (corsetti ortopedici, tutori e bendaggi funzionali), e, laddove sia possibile, vengono preferite le tecniche manuali osteopatiche, integrate con la valutazione ortopedica, e abbinate al trattamento fisiokinesiterapico (basato, in particolare, sulla rieducazione motoria e sull’esercizio fisico mirato, bilanciato e sistematico).

In questo senso è possibile dire che da noi il concetto di “centro ortopedico Milano” si è da tempo evoluto in quello di “centro ortopedico osteopatico integrato“, in grado di approcciare le problematiche del paziente in modo “morbido”, ragionato e globale.

Contattaci per un appuntamento e un consulto.